elezioni consortili

Liste elettorali e convocazione

 

Nella presente sezione saranno pubblicate le liste elettorali che dovranno essere presentate secondo il disposto degli artt. 9 e 10 del Regolamento Regionale del procedimento elettorale e dell’art. 7 del Regolamento Elettorale consortile; a tal fine si fornisce la relativa modulistica

Nella presente sezione si procederà, altresì, alla pubblicazione della convocazione degli elettori.

Di seguito si forniscono brevi indicazioni per la presentazione delle liste elettorali, fatto salvo quanto disposto dagli artt. 9 e 10 del Regolamento Regionale del procedimento elettorale e dall’art. 7 del Regolamento Elettorale consortile.

  • Le liste devono essere consegnate, in un unico originale, all’ufficio Elettorale presso la sede del Consorzio di Bonifica, entro e non oltre le ore 12.00 del 30 settembre 2022.
  • I candidati devono essere titolari del diritto all’elettorato attivo e devono appartenere al distretto elettorale cui la lista si riferisce; di essi deve essere indicato cognome, nome, eventualmente soprannome, luogo e data di nascita ed eventuale impresa consorziata rappresentata. Non possono essere candidati, quanti si trovino nelle condizioni di ineleggibilità e inconferibilità previste dal Regolamento Elettorale consortile.
  • Le liste dei candidati devono essere formate secondo il modello fornito dall’Ente e deve essere contraddistinta da un nome di massimo tre parole. Le liste possono essere corredate di contrassegni e di motti distintivi.
  • In ogni lista, i candidati devono essere in numero almeno pari e comunque non superiore al doppio del numero dei consiglieri da eleggere nel distretto cui la lista si riferisce.
  • Le liste devono essere supportate da almeno 50 presentatori di lista che non possono essere candidati.
  • Le liste dei candidati devono essere firmate per accettazione dagli stessi candidati; le firme dei candidati e dei presentatori devono essere corredate da fotocopia non autentica di documento di identità personale in corso di validità.
  • I candidati e i presentatori non possono figurare in più di una lista, anche se relative a distretti diversi. Qualora più liste contengano uguali firme di candidati o di sottoscrittori, ha efficacia la firma apposta sulla lista pervenuta anteriormente, considerandosi come non apposta la firma nelle liste successive. I candidati non possono essere sottoscrittori di lista, se una lista contiene sottoscrittori che siano anche candidati la sottoscrizione di lista si intende non apposta.

Ultimo aggiornamento il 30 Agosto 2022