contributi avvisi pagamento via pec

CONTRIBUTI

La gestione del Consorzio si regge, dal punto di vista finanziario, sulla ripartizione delle spese tra tutti i consorziati, che sono tenuti a versare un contributo, calcolato in maniera differente a seconda del tipo di attività – tra quelle svolte dal Consorzio – di cui l’utente beneficia, secondo le modalità dettagliate nel Regolamento per la Gestione del Catasto consortile.

Esattamente come avviene in un condominio, i consorziati sostengono i costi di manutenzione e gestione delle “parti comuni”, cioè di corsi d’acqua e relativi impianti, e in cambio usufruiscono di servizi indispensabili per lo svolgimento delle loro attività.

I contributi sono stabiliti secondo le modalità di ripartizione previste dal Piano di Classifica.

IMPORTANTE: a partire dal 2023, il Consorzio invierà alle persone giuridiche tutti gli avvisi di pagamento via PEC, eliminando l’invio dell’avviso cartaceo. Per le persone fisiche sarà possibile ricevere gli avvisi di pagamento via email o PEC, eliminando l’invio dell’avviso cartaceo, presentando la propria richiesta cliccando qui.

Attenzione! In fase di registrazione verranno inviate delle email di conferma, si prega di verificare la ricezione di tali email anche nella cartella “Posta indesiderata”.

Ultimo aggiornamento il 27 Luglio 2022